L’IMPORTANZA DELLA
FLESSIBILITà DELLA TERAPIA

Una volta che una terapia con l’insulina è stata iniziata è importante
che venga continuata con costanza e precisione.

Dimenticarsi di assumere una o più dosi di insulina,

non assumerla nel momento corretto o alla dose corretta

aumenta la probabilità di avere alti livelli di glucosio

nel sangue, e più somministrazioni si saltano peggio è

Ma quali sono le cause

Delle mancate iniezioni?

Dopo aver posto questa domanda a 530 persone con DM in terapia con insulina e a 964 medici specialisti si è visto che le cause principali della mancata somministrazione di insulina sono legate a problemi logistici dati ad esempio dal fatto di essere troppo occupati, di viaggiare spesso, di saltare i pasti, o a problemi psicologici quali lo stress di associare una iniezione ad ogni pasto, all’imbarazzo di doversi iniettare l’insulina in pubblico.

IL FATTO DI ESSERE SPESSO TROPPO OCCUPATI

100%

VIAGGI FREQUENTI

90%

PASTI SALTATI

85%

STRESS O PROBLEMI EMOTIVI

75%

IMBARAZZO NELL'INIETTARSI L'INSULINA IN PUBBLICO

70%

DIFFICOLTà NELL'INIETTARSI L'INSULINA OGNI GIORNO ALLA STESSA ORA

67%

DIMENTICANZA

60%

TROPPE INIEZIONI

57%

TIMORE DI AUMENTARE DI PESO

50%

REGIME TERAPEUTICO TROPPO COMPLESSO

48%

INIEZIONI DOLOROSE

40%

Una terapia meno rigida

ma più flessibile

può essere di aiuto!

Una terapia con caratteristiche tali  da poter essere iniettata in tempi variabili, con un intervallo di tempo pasto-iniezione ampio e con una minima necessità di monitoraggio della glicemia, in grado quindi di adattarsi al meglio alle diverse situazioni della vita quotidiana del paziente.