Conoscere il diabete

Il diabete è una malattia caratterizzata da un aumento dei livelli di glucosio nel sangue (glicemia). Il diabete è causato dalla mancanza o dalla perdita di funzionalità dell’insulina, l’ormone che controlla  la glicemia nel sangue e che viene prodotto dalle cellule β del pancreas.

Mantenere costante la concentrazione di zuccheri nel sangue è indispensabile per il normale svolgimento delle funzioni cellulari e per evitare l’insorgenza di complicanze della malattia.

Esistono diversi tipi di diabete,

il diabete di tipo 1, DM1, e il diabete di tipo 2, DM2

Nel diabete di tipo 1 o DM1, gli anticorpi distruggono le cellule β che nel pancreas producono insulina. Il diabete di tipo 1 viene in genere diagnosticato prima dei 30 anni e dal momento della diagnosi in poi, la persona con DM1 deve assumere insulina.
Nel diabete di tipo 2 il pancreas è ancora in grado di produrre insulina ma ne produce una quantità inferiore o lo fa con ritardo o l’insulina prodotta è meno efficace. I soggetti con DM2 dovrebbero seguire abitudini alimentari sane cioè diminuire le porzioni settimanali di pasta, pane, patate, di carni rosse e di salumi, aumentare le porzioni di frutta e verdura, praticare attività fisica regolare. Spesso però l’alimentazione sana e l’esercizio fisico non sono sufficienti. In questo caso bisogna assumere una terapia farmacologica che può prevedere, per esempio, farmaci assunti per bocca o insuline assunte per iniezione.